I l   Gruppo   di   Volontariato   Amici   di   San   Bernardo   è   nato   nel   1997,   per   volere   di   un   piccolo   gruppo   di   persone,   in   occasione   del   carnevale   di   Manerba   del Garda.   Anno   dopo   anno,   il   gruppo   si   è   dato   una   "Carta   d'identità"   ben   definita:   "Voler   creare   momenti   di   aggregazione   per   far   riscoprire   i   valori dell’amicizia e della solidarietà che, nella nostra società, vanno pian piano scomparendo". Con   l’amicizia   e   la   solidarietà   siamo   riusciti   a   far   crescere   il   volontariato   e   a   far   crescere   il   nostro paese. Possiamo dirlo con legittimo orgoglio: per noi si tratta di una sfida vinta. In   diciasette   anni   ci   siamo   migliorati   creando   un’associazione   legalmente   riconosciuta,   una   sede di   tutto   rispetto   con   all’interno   tutte   le   attrezzature   utili   alle   attività   della   nostra   associazione; dagli   spiedi,   ai   frigo,   ai   piatti,   alle   polentiere,   utilizzati   per   la   realizzazione   della   nostra   Sagra   di San    Bernardo ;    e    poi    torni,    trapani,    taglierine,    seghe    circolari,    molatrici    ecc.,    macchinari utilizzati   alla   realizzazione   del   famoso   Presepe   Meccanico    e   da   qualche   anno   anche   l'evento Bruciamo la Vecchia. Molte   le   attività   del   gruppo   che   annualmente   si   ripetono:   oltre   al   famoso   presepe   meccanico   e alla   sagra   di   San   Bernardo   l’associazione   organizza   un   appuntamento   con   gli   anziani   del   paese portando   gli   auguri   di   Natale;   organizza   il   babbo   Natale   all’Asilo   consegnando   caramelle   e   doni   ai bambini; Organizza il famoso Concerto dell’Epifania   con corali di indubbia professionalità. Non contenti i nostri amici si mettono a disposizione dell’amministrazione Comunale e della Parrocchia per una importante collaborazione. Fondamentale,    per    il    nostro    gruppo,    è    mantenere    quel    senso    di comunità   e   amicizia   che   ci   lega   e   ci   sprona   a   far   sempre   meglio.   Vivere questa   esperienza   con   serenità   e   voglia   di   fare   per   dare   il   senso   vero del   volontariato;   perchè   un   gesto   di   solidarietà   dona   un   sorriso   a   chi   lo riceve e a chi lo compie. In   fondo,   l’obiettivo   di   un   gruppo   di   volontariato   come   il   nostro   è proprio   questo:   essere   vicini   a   chi   soffre   (e,   in   tempi   di   crisi   come   quelli che   stiamo   vivendo,   questo   impegno   assume   un   significato   ancora maggiore)   ma   anche   promuovere   il   senso   della   comunità,   o   meglio dell’appartenenza   a   una   comunità,   il   solo   in   grado   di   garantire   quel terreno   fertile   grazie   al   quale   i   semi   della   solidarietà   possono   attecchire e poi dare frutti. Parte del ricavoto delle nostre manifestazioni viene utilizzato dall'Associazione per aiutare la comunità tramite: L'adozione a distanza di due bambini; Un omaggio alla scuola materna del nostro Paese; Un'offerta alla scuola spastici e miodistrofici di Nikolajewka di Brescia; Un'offerta ad un istituto (sempre per persone disabili) che ogni anno definiamo. Nella   sponsorizzazione   all'acquisto   delle   medaglie   d'oro   consegnate   ai   reduci   di   Russia   in occasione del 60° di Nikolajewka. Un’offerta all’Associzione “ Valtenesi Soccorso Il   gruppo   Amici   di   San   Bernardo,   che   è   un’associazione   di   volontariato   legalmente   riconosciuta, vuole    essere    sempre    in    prima    fila    quando    serve,    e    questi    diciasette    anni    crediamo    lo dimostrino. Ma   la   nostra   non   è   mania   di   protagonismo   o   voglia   di   apparire;   è   solo   il   desiderio   di   rendere un   servizio   alla   nostra   comunità,   alla   quale   siamo   attaccati,   che   vogliamo   migliorare.   E   il   sostegno,   la   fiducia   che   ogni   giorno   sentiamo   da   parte   dei manerbesi è il più bel riconoscimento per il nostro impegno. Le   decine   di   amici   che,   con   un   contributo   o   anche   solo   con   un   gesto   di   incoraggiamento, ci   permettono   di   organizzare   il   presepe   e   la   sagra,   di   aiutare   la   parrocchia   e   il   Comune,   di migliorare   le   nostre   attrezzature,   di   allargare   il   raggio   di   azione   del   gruppo,   testimoniano che   avevamo   visto   giusto.   Per   noi   il   volontariato   non   è   una   vetrina,   ma   una   palestra,   e fare   solidarietà   è   il   nostro   modo   di   esprimerci,   di   condividere,   il   nostro   modo   di   essere “Amici”. Nell'anno   2004,   in   occasione   degli   auguri   alla   cittadinanza,   l'Amministrazione   Manerbese premiò   proprio   il   nostro   Gruppo,   "Per   l'entusiasmo,   la   generosità   e   l'impiego   profusi   a favore   di   una   comunità   più   unita   e   solidale",   come   sottolineò   nell'occasione   il   sindaco   di Manerba del Garda Isidori Bertini. Nel   2010   dopo   aver   spedito   il   nostro   DVD   il   Santo   Padre   Paolo   Giovanni   II   ci   dedicò   la Benedizione   per gli sforzi che facciamo ogni anno. Il Presidente Amici di San Bernardo
“Viviamo la Comunità con Amicizia e Solidarietà”
Gruppo di Volontariato
Amici di San Bernardo
Amici di San Bernardo - copyright 2013